Intelligenza artificiale Oracle

Intelligenza artificiale, le previsioni del Ceo di Oracle Mark Hurd

Durante l’Oracle OpenWorld, Mark Hurd ha esposto le sue tre previsioni sul ruolo che avranno le tecnologie di intelligenza artificiale
Ricerca e sviluppo credito di imposta

Ricerca e sviluppo: le aziende ICT italiane investono il 2,3% del fatturato

I dati presentati da Anitec e Invitalia confermano che gli investimenti in ricerca e sviluppo, i brevetti, i fondi per le startup e le infrastrutture digitali sono ancora sotto la soglia europea

Storage flash: 5 consigli per trarne vantaggio

Andrea Massari di Avnet Technology Solutions spiega i vantaggi di performance e costi che rendono lo storage flash uno strumento di business

La trasformazione digitale si fa con l’automazione dell’IT esistente

Enrico Brunero di Dimension Data Italia ci parla di trasformazione digitale e del parradigma oggi realmente applicabile con quanto si dispone in azienda

Networking, i cinque trend del momento

Software defined networking, flessibilità, IoT, richieste di velocità e architetture mesh sono le tendenze che caratterizzano il networking attuale

Come proteggere le driverless car

I quattro pilastri della sicurezza nelle auto senza conducente spiegati da chi fa sicurezza Ict

Retail multicanale: quattro consigli per fare loss prevention

Pos unificati, sistema dati integrato, controllo sui resi e ricevute elettroniche possono aiutare il retail multicanale

Sicurezza password: ci vuole metodo

Qualche suggerimento pratico per rendere più complesse le password, senza perdere però di vista l'usabilità

Banche: che lavoro faranno i bot

Eric Kline, Vice President Eastern Europe di Citrix, parla del futuro del retail banking e del lavoro che sarà affidato ai bot
Startup Easitaly

Michele Balbi, Teorema: Startup, abbiamo un problema

Di ritorno da CES di Las Vegas, Michele Balbi, presidente di Teorema, lancia l'allarme: perché il nostro sistema delle startup non funziona?

L’azienda che innova è open per natura

L'economia è in trasformazione e le imprese devono abbandonare l’approccio “command and control” per abbracciare i principi dell’organizzazione open

SDN vuole standard aperti

Massimo Ceresoli di Orange Business Services, tratteggia il futuro degli standard per spingere la diffusione di SDN

Facebook

css.php