Cancellazione sicura dei dati: Fujitsu la chiama EraseDisk

La nuova tecnologia applicata ai client Esprimo, Likebook e alle workstation Celsius.

Molte aziende non cancellano i dati dai vecchi sistemi in maniera adeguata e sicura, con il rischio che le loro informazioni sensibili possano essere recuperate da terzi.

Allo scopo Fujitsu ha introdotto la funzione EraseDisk su alcuni modelli delle famiglie di pc Esprimo, di notebook Lifebook e di workstation Celsius.

Con la nuova tecnologia sarà possibile cancellare in maniera definitiva i dati presenti sugli hard disk senza l’utilizzo di software esterni o l’intervento del sistema operativo.
Per le imprese che devono rispondere a rigide normative in tema di conformità e hanno bisogno di smaltire o rivendere vecchi pc EraseDisk fa risparmiare costi di smaltimento e apporta sicurezza.

Fujitsu EraseDisk garantisce il rispetto della conformità, fornendo report di verifica che attestano e certificano l'effettiva eliminazione delle informazioni. I report possono essere salvati su un dispositivo Usb per tutelare le imprese dal rischio di frodi.

Per ragioni di sicurezza, la funzione EraseDisk prevede la possibilità di essere protetta affinché solo l'amministratore possa eseguire la cancellazione.
Una volta terminato il procedimento, i prodotti da smaltire possono essere donati o rivenduti anziché finire in discarica, con la totale certezza che tutte le informazioni precedentemente archiviate non risulteranno più recuperabili.

EraseDisk è già disponibile a livello Cemea&I (Europa Continentale, Medio Oriente, Africa & India) su alcuni modelli delle gamme Lifebook, Esprimo e Celsius, inclusi determinati prodotti della nuova Fujitsu proGreen Selection.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here