Cambio al vertice in PayPal Italia

Il nuovo Country Manager della filiale italiana è Luca Cassina, che subentra a Giulio Montemagno diventato Head of Strategy and Business Development Europe. Entrano in azienda anche Luca Doninotti e Carlos de March Bosch.

Giulio Montemagno ha lasciato la direzione di PayPal Italia per assumere il ruolo di Head of Strategy and Business Development Europe per guidare lo sviluppo della società a livello europeo.
Montemagno è a capo di PayPal Italia dalla sua nascita nel 2004 e ne ha guidato l'insediamento nel nostro Paese, portandola a raggiungere quasi 5 milioni di conti totali in Italia in 5 anni, ossia circa il 70% degli acquirenti online nel nostro Paese.

A Montemagno succede Luca Cassina, che diventa dunque il nuovo Country Manager di PayPal Italia.
Cassina dal 2007 ha lavorato in PayPalnel ruolo di Head of Merchant Services ha gestito le strategie e lo sviluppo commerciale del sistema di pagamento

Per supportare la rilevante crescita, PayPal ha ulteriormente arricchito il team italiano, con l'ingresso di due nuovi manager, Luca Doninotti e Carlos de March Bosch.
Doninotti ha assunto il ruolo di Head of Prepaid Sene Region per lo sviluppo e la gestione del prodotto carta Prepagata PayPal nell'area Nord e Sud Europa. Dominotti ha lavorato in precedenza in aziende come Cartasì, Visa e Barclays Bank, in particolare nei sistemi di pagamento, nel credito al consumo e nella gestione di reti e canali di vendita interni ed esterni, sia per il mercato delle aziende che per quello dei privati.

Carlos de March Bosch è stato invece nominato Head of Product Management ed entra a far parte del team italiano di PayPal come responsabile della gestione prodotto e di tutti i nuovi lanci PayPal. Il manager ha lunga esperienza nei servizi finanziari in Citygroup e in PriceWaterhouseCoopers, nella consulenza al settore telecomunicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here