Calo di fatturato per Siebel

La società ha riferito che i ricavi del terzo trimestre saranno inferiori rispetto alle stime degli analisti, registrando un calo del 10% sui risultati dello stesso periodo dell’anno scorso.

3 ottobre 2003 Siebel Systems ha riferito che i ricavi del terzo trimestre saranno inferiori rispetto alle stime degli analisti, registrando un calo del 10% sui risultati dello stesso periodo dell'anno scorso. Nel quarter concluso il 30 settembre, Siebel ritiene di mettere a segno un dividendo di 3 centesimi per azione e un fatturato tra i 320 e i 322 milioni di dollari. Gli analisti di First Call avevano previsto invece un terzo trimestre da 328,4 milioni di dollari. Nello stesso periodo del'anno scorso i ricavi erano stati di 357,2 milioni. Secondo quanto affermato dalla società, il fatturato derivante dalla vendita delle licenze software sarà tra i 109 e i 110 milioni di dollari, il 14% in meno sullo stesso trimestre dell'anno scorso. La società riferisce che anche i ricavi derivati dalla vendita di servizi, incluso il contributo dei contratti di mantenimento, sono calati, ma che il fatturato medio dei contratti è aumentato.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome