La Calabria è pronta a cambiare in digitale

L'ultima tappa del tour della trasformazione digitale in Italia compiuto da TeamSystem è simbolicamente anche un nuovo inizio. Da Lamezia Terme, dove si è concluso Il Surf The Change Tour di TeamSystem riparte immediatamente il flusso della trasformazione digitale in ambito aziendale e professionale, percorrendo i temi comuni e quotidiani, dlela dematerializzazione, fatturazione digitale, processi aziendali che cambiano.

 

Anche a Lamezia Terme, al cospetto di un centinaio di intervenuti, è passato il concetto che siamo tutti costantemente fautori e partecipi della trasformazione digitale.

Non è la dimensione che fa la differenza, ma sono le competenze che si mettono in azione, sin dalla fase di consulenza, con il professionista come parte attiva del processo, passando per quella di progetto abilitato dalla tecnologia e dall’expertise, con TeamSystem come elemento di sintesi, alla fase di implementazione ed esecuzione in azienda.

Luca Veneziano di Teamsystem ha fatto capire con numerosi esempi come si percepiscauna necessità diffusa di digitalizzazione, in conseguenza di fattori esogeni, nell’ambito economico, ma anche sociale. Entra nello studio professionale, nelle nuove partite Iva, nelle piccole nuove e vecchie imprese.

Concretamente Teamsystem si pone come leader sul mercato della digitalizzazione imprenditoriale, traduce in pratica questa trasformazione digitale con una schiera di soluzioni: movimenti bancari, conservazione digitale, fatturazione, adempimenti, firma digitale. E con Fatture in Cloud. Perché il cloud è importante e ancora di più lo sarà nel futuro delle imprese.

Digitalizzarsi, ha spiegato Veneziano, significa aumentare la produttività, affidando all'automazione le pratiche, per concentrarsi solamente sul proprio business.

Per esempio l'applicazione Movimenti Bancari importa i dati automaticamente dal sistema bancario in formato xml, riconcilia i movimenti con la prima nota del sistema TeamSystem, contabilizza in automatico i movinementi. Il che equivale a dire che non bisogna più caricare dati che già nascono digitali.

Usare la Fatturazione elettronica vuol dire non essere impreparati ai nuovi obblighi (sarà obbligatoria dal 1 gennaio 2019) e poter sfruttare i benefici operativi. In pratica, serve una soluzione per registrare le fatture elettroniche dei clienti e dei fornitori facilmente, senza stampare nulla, risparmiando tempo e denaro.

Le risorse per sostenere l’imprenditore nel percorso di trasformazione digitale ci sono e vengono tanto dall'Europa, quanto dalle regioni e dallo Stato, con il programma Impresa 4.0. È stato ricordato che per il periodo 2014-2020 come paese abbiamo utilizzato solamente 1,2% dei fondi strutturali indiretti FESR e che siamo dunque nel periodo migliore per usarli. Motivo per cui agli imprenditori calabresi è stato consigliato di agire, adesso.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here