Buongiorno: 28,5 milioni per Dada.net

Dada_logo_2009
Acquisizioni –

Un’operazione nell’ottica della complementarietà. Espansone in nuovi mercati e focus sul mobile internet.

28,5 milioni di euro, oltre a un eventuale earn-out per un massimo di 2,5 milioni.
A tanto ammonta la cifra che Buongiorno pagherà per rilevare gli asset di Dada.net Spa, che includono anche le partecipate Dada Entertainment, Dada Entertainment Canada. e Play Me Llc, Dada Brasil Servicios de Tecnologia, Dada Iberia Sl, Dada Media Science and Technology Development Beijing, Giglio Group e Youlike.

Con questa operazione, che porta in casa Buongiorno attività che lo scorso anno hanno generato ricavi per 76 milioni di euro con un Ebitda di circa 10 milioni, Buongiorno accresce la sua quota di mercato nei servizi B2C in diversi mercati e in particolare in quelli del Nord America.

In base ai termini dell’accordo raggiunto, Dada, che detiene l’87% del capitale di Dada.net.S.p.A., riacquisterà il 13% del capitale di Sony Music Entertainment, mentre circa 150 persone dello staff Dada.net entreranno a far parte Gruppo Buongiorno.
La sede di Dada.net nel comune di Firenze verrà mantenuta e Massimiliano Pellegrini, Amministratore Delegato di Dada.net S.p.A. entrerà a far parte dell’Executive Team di Buongiorno.

Buongiorno sottolinea come l’operazione, che dovrebbe chiudersi entro i prossimi novanta giorni, è stata studiata in un’ottica di complementarietà e porta nel suo perimetro nuove competenze in segmenti innovativi e soprattutto nell’ambito del mobile internet.

Pubblica i tuoi pensieri