Buone nuove dalle dot.com: diminuiscono i licenziamenti

A maggio le aziende Internet hanno tagliato altri 13.419 posti di lavoro. Il 24% in meno rispetto al mese precedente

L'allarme procurato dai sempre più frequenti e cospicui tagli del
personale all'interno delle dot.com sembra essere rientrato. Nel mese di
maggio i licenziamenti sono infatti stati 13.340, ossia di 24 punti percentuali
inferiori rispetto ai 17.554 registrati nel solo mese di aprile.
Una ben magra consolazione se si pensa che nei primi cinque
mesi di quest'anno le aziende online hanno lasciato a casa qualcosa come 64.983
lavoratori, circa il 60% in più di quanto registrato durante l'intero 2000. I tagli maggiori, ancora
una volta, arrivano da società che operano nell'It o che offrono infrastrutture,
seguite da portali Internet, media, entertainment e settore
finanziario.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here