BTicino fucina di datacenter

La società italiana di infrastrutture elettriche e digitali degli edifici entra nel mercato delle infrastrutture per datacenter e lo fa con Minkels, società dello stesso Gruppo Legrand, specialista nei sistemi di contenimento e condizionamento delle server room.

bticino datacenter

BTicino è già presente nelle infrastrutture digitali, in particolare con l'offerta BTnet per il cablaggio strutturato impiegata nella realizzazione delle LAN.

Ma ora integrando l'offerta di Minkels può proporre un portafoglio prodotti in linea con le più elevate aspettative degli operatori delle telecomunicazioni.

L’offerta Minkels integrata nel catalogo BTicino comprende sistemi di contenimento dei server, per separare il flusso d’aria calda da quello dell’aria fredda proveniente dai sistemi di condizionamento; sistemi di raffrescamento “in row”, da posizionare tra gli armadi in assenza di pavimento flottante; Power Distribution Unit (PDU), ossia strisce di alimentazione monitorate per una corretta fornitura di energia degli apparati server che,  possono essere gestite via web; sistemi di cablaggio strutturato ad alta densità, per l’applicazione in ambienti in cui lo spazio è scarso.

bticino datacenter

L’offerta di potenza BTicino va da quadri di media tensione a trasformatori di potenza, da quadri power center a condotti sbarre elettrificati, da quadri periferici a passerelle metalliche passando per gruppi di continuità.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here