BT e AriaDsl alleate nel WiMax

Un accordo ad ampio spettro e bilaterale. Le due aziende collaborerannomettendo a fattor comune le reciproche competenze.

Lo aveva detto al momento dell’avvio della gara per l’assegnazione delle frequenze: Bt Italia non avrebbe partecipato direttamente, ma avrebbe proseguito nella strategia delle alleanze.

Oggi la conferma.

BT Italia e AriaDSL, la vera “sorpresa” nella gara indetta dal Ministero delle Comunicazioni, hanno raggiunto un accordo di collaborazione relativo allo sviluppo e all’implementazione della tecnologia e dei servizi Wi-Max sul territorio nazionale.

In base ai termini dell’intesa raggiunta, BT utilizzerà i servizi wireless AriaDSL per arricchire la propria offerta di soluzioni dedicate al mondo delle imprese, ad esempio con servizi dati “punto a punto”, mentre AriaDSL acquisirà da BT i servizi e le competenze per meglio sviluppare la propria rete e le relazioni con i suoi clienti.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here