Brother L3000, nuova gamma Led a colori

Brother L3000 è la nuova gamma di stampanti e multifunzione professionali che con un livello di rumorosità inferiore ai 47dB, è classificato come più silenzioso di una conversazione d’ufficio.

Quattro i modelli lanciati inizialmente dalla società sul mercato italiano: due stampanti monofunzione HL-L3230CDW e HL-L3270CDW, e due stampanti multifunzione DCP-L3550CDW e MFC-L3730CDN

I nuovi modelli si connettono a Wi-Fi, Wi-Fi Direct, rete cablata. Grazie alla stampa fronte/retro automatica e alle opzioni di stampa rapida sia da smartphone che da tablet, consentono di gestire la stampa a colori in ufficio.

La possibilità di gestire una capacità carta fino a 250 fogli consente di stampare più a lungo senza dover rifornire il cassetto carta.

Le stampanti a tecnologia Led sfruttano delle testine di stampa che montano più Led disposti in linea retta su due file parallele ma sfalsate tra di loro, che si accendono e spengono in funzione del segnale di stampa, ed è grazie proprio a questa filosofia costruttiva che le stampanti Led sono in grado di raggiungere un’elevata velocità di stampa.

La tecnologia Led garantisce inoltre una superiore qualità delle immagini, dettaglio e profondità delle stampe prodotte, oltre a consumi ridotti.

Caratteristiche della gamma Led a colori Brother L3000

Velocità di stampa fino a 24 ppm;
Stampa in fronte-retro automatico;
Fax integrato (Tutti i modelli MFC-L3000);
PCL XL driver (Tutti i modelli L3000);
Pannelli touchscreen LCD a colori fino a 9.3”;
ADF da 50 fogli;
Connettività di rete cablata, wireless, Wi-Fi Direct (Varia a seconda dei modelli);
Stampa e scansione da/verso dispositivi mobile e cloud (Cloud disponibile solo sui modelli con pannello touchscreen);
Cassetto carta standard da 250 fogli (Tutti i modelli serie L3000);
Toner nero opzionale ad alta capacità fino a 3.000 pagine circa (TN-247BK);
Toner a colori opzionali ad alta capacità fino a 2.300 pagine circa (TN-247C/M/Y);
Tamburo ad alta capacità di circa 18.000 pagine A4 (DR243CL).

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here