British Telecom in vendita?

Si sono diffuse, nelle ultime ore, voci che British Telecom sia oggetto di attenzioni da parte addirittura di Microsoft. Le parti hanno seccamente smentito questa ipotesi, ma intanto il titolo del provider inglese di Tlc ha avuto un netto rialzo in Bor

Si sono diffuse, nelle ultime ore, voci che British Telecom sia oggetto di
attenzioni da parte addirittura di Microsoft. Le parti hanno seccamente
smentito questa ipotesi, ma intanto il titolo del provider inglese di Tlc
ha avuto un netto rialzo in Borsa. Anche Bell Atlantic, per la cronaca, è
stata indicata come un possibile acquirente di Bt. Il prezzo di vendita
(ammesso che esista questa possibilità) sarebbe molto alto, visto che
British Telecom conta su una capitalizzazione di mercato di 60,8 miliardi
di dollari (più o meno quanto la fortuna personale di Bill Gates, secondo
i
bene informati). Della sua possibile acquisizione, comunque, si parla da
qualche tempo, almeno da quando la società si è ritirata dalla gara per
Mci, poi comprata da WorldCom. Dopo aver venduto anche il proprio 20% di
capitale in Mci, sono cominciate a circolare voci di trattatave con Gte,
At&T, Bell Atlantic e altre realtà americane. " la prima volta, tuttavia
,
che esce fuori il nome di un big dell'informatica. Bill Gates ha fatto
sapere che la sua azienda non sarebbe interessata all'ingresso diretto nel
business delle telecomunicazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here