Bookeen: il Wi_Fi arriva con Simplicissimus

Nuovi device pronti per il Natale imminente e un nuovo accordo per integrare lo store on line direttamente sul dispositivo.

Si prepara a un Natale in grande Bookeen, società francese tra le prime a credere e investire nel mondo degli eBook e dei reader. Lo fa con nuovi prodotti, indirizzati a diversi segmenti di mercato e di utenza, ma anche con importanti collaborazioni che l'aiutano a meglio presidiare ciascun mercato nazionale.

Spiega Michaël Dahan, uno dei due fondatori della società : «Abbiamo iniziato nel 1998, introducendo in Francia i primi ebook. Ma è stato nel 2003 che ci siamo indirizzati verso il segmento dei reader. All'inizio erano prodotti con schermi Lcd, poi, nel 2007, due settimane prima del lancio del Kindle negli Stati Uniti, siamo passati anche noi all'inchiostro elettronico».

I Cybook sono oggi distribuiti in 70 Paesi in tutto il mondo, con buona penetrazione non solo nel loro mercato d'origine, ma anche in Germania, Italia, Regno Unito.

Per questa stagione natalizia, Bookeen si presenta con il rinnovo della propria offerta, sia verso la fascia entry, sia nel top di gamma.
Per quanto riguarda l'entry level, la novità è rappresentata dalla terza generazione di Opus, il reader da 5 pollici, disponibile nelle colorazioni nero, argento, blu, rosso, rosa, verde, madreperla e arancione, proposto a 179 euro e con 125 libri precaricati.
Si tratta di una scelta precisa da parte di Booken: «Non vogliamo consegnare ai nostri utenti un dispositivo vuoto, ma un device pronto all'uso, con una selezione di libri nella loro lingua e in inglese». Opus è un reader indirizzato a un pubblico giovane, ancora Usb based. Questo significa che i libri acquistati devono essere prima scaricati su un pc e in un secondo tempo portati sul lettore.
Opus, distribuito nel nostro Paese da E-motion, è disponibile nelle catene retail quali Media World, UniEuro, Expert,Trony, Euronics e nelle librerie Mondadori Retail, Fnac, Feltrinelli, Giunti al Punto, Melbookstore, Rizzoli.

Diverso è invece l'approccio con il nuovo Orizon, lanciato proprio oggi.
Si tratta di un dispositivo con display touch da 6 pollici e, soprattutto, Wi-Fi integrato.
«Ha uno spessore di 7,6 millimetri - sottolinea orgoglioso Dahan - caratteristica che lo rende oggi il più sottile reader al mondo. Anche in questo caso non lo consegnamo vuoto, ma con una selezione di libri precaricati. E' un prodotto del quale abbiamo studiato con molta attenzione gliaspetti stilistici e che collochiamo verso una fascia di utenti più esigenti. Il prezzo fissato è di 229 euro».

Per Orizon Booken ha scelto un approccio « Amazon Like ».
Per sfruttare al meglio la connettività Wi-Fi, il dispositivo integra direttamente l'e-book store di Simplicssimus.
«Con Simplicissimus c'è una collaborazione di vecchia data. In una fase iniziale sulla distribuzione dei dispositivi, ora sui contenuti. Gli utenti possono accedere direttamente allo store di Simplicissimus e acquistare i libri che verranno scaricati direttamente sul lettore, senza necessità di passare attraverso un pc ».
Per il futuro, Booken non esclude l'apertura di collaborazioni con altri store e librerie, ma per il momento la partnership è con Simplicissimus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here