BlueArc sigla un accordo Oem con Brocade

Lo specialista di soluzioni di Network attached storage (Nas), utilizzerà gli switch di Brocade sulle proprie appliance della famiglia Titan SiliconServer.

16 luglio 2004
Lo specialista di storage BlueArc ha annunciato di aver sottoscritto un accordo in base al quale utilizzerà gli switch di Brocade. Il Titan SiliconServer della società impiegherà, pertanto, da oggi, gli apparati di networking a otto e sedici porte SilkWorm 3250 e 3850, mentre sulla linea di appliance Nas Si8000 continuerà a utilizzare gli switch di Vixel. Presentato lo scorso gennaio, Titan offre funzionalità di single file system su soluzioni che arrivano fino a 256 Tb di storage, con un throughput che sfiora i 20 Gigabit al secondo. Si tratta di una soluzione modulare, che trova impiego negli ambienti che sfruttano la filosofia del computing on demand.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here