Blockchain come soluzione per il manufacturing

Fra gli utilizzi potenziali delle tecnologie blockchain c’è anche quello legato al manufacturing. La blockchain di Ibm, per esempio, è disponibile per perfezionare la supply chain e migliorare l'identità e la gestione dei dati.

Blockchain Foundry si concentra sui servizi della catena a blocchi per prototipi e la produzione in applicazioni di produzione, BigchainDB offre invece servizi scalabili con blockchain e Chain touts. Q

ueste sono solo alcune delle opzioni a disposizione dell'impresa e dei diversi settori del manufacturing, e nonostante la tecnologia sia relativamente poco conosciuta è probabile che il suo potenziale attiri ancora più interesse in futuro.

I vantaggi della blockchain nel manufacturing

Per quanto riguarda il manufacturing i vantaggi riguardano verifica e trasparenza. Le supply chain sono organizzazioni sofisticate e complesse con una serie di sfumature che possono rendere difficile la trasparenza e la responsabilità, specialmente quando si tratta della logistica della costruzione e della spedizione di nuove attrezzature e parti di servizio.

Questo è particolarmente vero in quanto i produttori passano da un modello transazionale di servizio post-vendita, in cui una parte di servizio viene sostituita dopo che è già fallita, a un modello basato su abbonamento che si concentra sulla massimizzazione dell'uptime del prodotto.

In questo caso, i produttori sfruttano l'IoT e l' analisi predittiva nella loro catena di fornitura dei pezzi di ricambio per riparare in modo proattivo le apparecchiature prima che si rompano. Blockchain può fornire un maggiore livello di visibilità in questo processo, in quanto permetterebbe a un'intera catena di fornitura di servizi globali di vedere quando e dove si muovono i pezzi per garantire che la riparazione sia fatta in tempo.

Poiché i dati contenuti in una blockchain sono decentralizzati e condivisi tra i nodi, la tecnologia può essere utilizzata per creare e mantenere un database condiviso e continuamente riconciliato. Le aziende possono utilizzare questo strumento per aumentare la trasparenza, riconoscere i problemi all' interno di una supply chain e snellire i processi industriali.

Ad esempio, una casa automobilistica che rilascia un veicolo contenente parti difettose - con conseguente costosi richiami e riparazioni - può utilizzare blockchain per rintracciare il fornitore delle parti difettose in modo più efficiente, contenendo il problema e riducendo i costi di tempo e manodopera.

Con una soluzione a catena a blocchi, i produttori ora hanno un dossier vivo di registri di attività e molto altro ancora in modo da poter tenere sotto controllo il flusso di merci tra le aziende. Ciò garantisce un livello supplementare di trasparenza e controllo.

Quando Chipotle, una catena di risotranti statunitense, ha avuto un focolaio di Escherichiacoli nel 2015, è stato molto difficile rintracciare la fonte dei batteri attraverso i fornitori. In questo modo la catena non è stata in grado di fermare immediatamente la diffusione della contaminazione. L’utilizzo di blockchain potrebbe aiutare a risolvere problemi simili.

Per i produttori in particolare, l’utilizzo della tecnologia che governa le criptovalute potrebbe contribuire a mitigare rischi simili. Le parti e i pezzi multipli sono costituiti da grandi apparecchiature, e con le reti e i fornitori in tutto il mondo, blockchain fornisce un modo per vedere ogni parte della catena di fornitura in tempo reale e identificare i problemi prima che si diffondano.

Tuttavia, l’utilizzo di questa tecnologia comporta anche dei rischi. I produttori e le aziende in generale devono decidere se la revisione delle infrastrutture esistenti e dei sistemi legacy per il suo utilizzo comporterà un valore e un ritorno sull'investimento.

Per quanto riguarda i produttori, in particolare, essi hanno spesso lunghi cicli di aggiornamento e, in alcuni casi, molto probabilmente avrebbero bisogno di modernizzare i processi It esistenti prima ancora di prendere in considerazione una nuova tecnologia.

Anche se la blockchain sta diventando sempre più mainstream nel business, è ancora una tecnologia relativamente nuova. Ciò significa che molti team It devono acquisire le conoscenze e l'esperienza necessarie per poterla utilizzare con successo.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here