BlackBerry: nuova divisione per brevetti e software

La società costituisce una nuova business unit dedicata agli asset più strategici: i 44.000 brevetti e i progetti software.

Una divisione dedicata agli asset più strategici.
La ha annunciata nella giornata di ieri BlackBerry, che ha reso noto di aver costituito una unica business unit nella quale sono confluiti i 44.000 brevetti di cui detiene la titolarità e diversi progetti software ai quali sta lavorando.
Tra questi dunque sia QNX sia, ad esempio, la piattaforma dedicata all’Internet of Things cui la società sta lavorando.

La nuova business unit è stata denominata BlackBerry Technology Solutions e la sua responsabilità è stata affidata a Sandeep Chennakeshu, già presidente di Ericsson Mobile Platforms e Cto di Sony Ericsson.

In uno scenario in cui la società canadese si è trovata a passare da posizioni di leadership nel mercato della mobility a pochissimi punti di share nelle graduatorie mondiali, per BlackBerry è importante consolidare le posizioni negli ambiti dove ancora gioca i suoi atout: sicurezza e gestione, soprattutto in ambito aziendale e governativo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here