Birmingham al top in Europa

L’università di Saragozza stila una classifica dell’e-government europeo. Bene Uk male l’Italia

La Gran Bretagna domina il panorama europeo dell'e-government. E' il risultato della classifica stilata dall'università di Saragozza che ha esaminato la situazione delle città europee e che non vede città italiane fra prime venti classificate.
A imporsi sono state a pari merito Birmingham e Barcellona con una media del 52,5 frutto dei punteggi raccolti per gli e-service, l'e-democracy e la Web maturità. A seguire ci sono Amsterdam e Londra con il 49,9%, Glasgow con il 48,9% ed Edinburgo (48,6%). Vienna, Dublino, Sheffield e Leed chiudono la lista delle prime dieci città, ma per trovare un nome italiano bisogna arrivare al 22° posto con Genova (32,1%) e poi saltare al 26° per arrivare a Milano e Palermo (26,9%), al 29° per Napoli (25,5%) e al 33° per trovare Roma che ottiene un punteggio pari al 23%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here