Benq Mobile: difficile trovare l’acquirente

L’ipotesi della bancarotta si fa sempre più probabile.

Si fa sempre più difficile la situazione per BenQ Mobile. Per la società
la ricerca di un acquirente sembra quasi impossibile.

L'ultimo
candidato, la tedesca Bacoc attiva nell'area dei servizi di supporto, venerdì
non ha neppure depositato la propria offerta. E due potenziali acquirenti, nei
giorni scorsi, si sono visti rifiutare l'offerta perché i piani di rientro
presentati non sono sembrati convincenti.

E
nonostante i creditori non abbiano in questo momento fissato alcun termine
ultimo, la prospettiva della bancarotta diventa sempre più reale.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here