Bartolini un network su molte ruote

Una soluzione del Gruppo Pro per dialogare con l’intera rete europea

Lavorare sulla comunicazione interna ed esterna per uniformare l'immagine
aziendale, rendere partecipi i dipendenti di tutte le attività e migliorare
la soddisfazione dei clienti. Questo l'obiettivo sul quale Bartolini Corriere
Espresso di Bologna - 6.500 addetti in tutta Europa, 300mila colli gestiti giornalmente
per 75 milioni di pacchi consegnati ogni anno - ha concentrato i propri sforzi.
Come? Diffondendo presso il proprio network (costituito da 133 punti operativi
in Italia e 450 nel Vecchio continente) nuovi strumenti tecnologici per comunicare
tempestivamente con colleghi e clienti. Strumenti, per forza di cose, replicabili
nelle varie aree geografiche nelle quali la società è attiva, e
con ciò flessibili, standardizzabili e utilizzabili via Internet.
In questo modo - tramite i sei server basati su Microsoft Windows Nt dislocati
nella sede principale del Corriere Espresso - la condivisione in Rete di file,
stampanti e posta elettronica non si è limitata ai soli pc collegati alla
Lan (Local Area Network), ma è stata applicata anche a quelli dislocati
nei singoli punti operativi. «Il tutto mantenendo identici livelli di
sicurezza e performance, rispetto all'esistente»
, assicurano dal management
di Gruppo Pro, Microsoft Certified Partner che ha creato la soluzione sulle specifiche
esigenze di Bartolini.

La soluzione. Operativamente, la società ha scelto di
attuare una migrazione naturale, adottando, presso la sede principale e nei 34
punti operativi posseduti sull'intero territorio, una serie di server Windows
2000 collegati fra loro attraverso una rete geografica Frame-Relay. In questo
modo si è resa possibile la personalizzazione dei meccanismi di replica
dei dati fra la sede e i punti operativi con relativa ottimizzazione dei tempi
di trasferimento dei dati.
I vantaggi. Così, mentre nei punti operativi i nuovi server
si occupano di funzionalità di gruppo, come File Server, Printer Server
e backup dei dati, i server strategici ubicati presso la sede principale governano
tutto il traffico interno e verso i clienti. In aggiunta, l'intranet consente
di pubblicare dati aggiornati all'interno dell'azienda, disponendo di un'unica
fonte per il reperimento dei documenti necessari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here