Bandwidth: Sonicwall l’allarga con spike

Un firmware con una nuova licenza permette di aggiungere utenti da remoto senza inficiare le prestazioni.

Sonicwall ha annunciato la disponibilità del Sonicwall Ssl Vpn 5.5 per la serie Sra (Secure Remote Access).
La nuova versione potenzia la tecnologia Ssl Vpn con l'introduzione di una licenza spike, che consente agli amministratori di rete di aumentare in modo automatico il numero di utenti simultanei della soluzione di accesso remoto al verificarsi di un'emergenza.

Con questa versione SonicWall offre nuove funzionalità per una continua innovazione della tecnologia Waf (Web Application Firewall) che aiutano a rispettare i requisiti di conformità Pci e a implementare la prevenzione della perdita di dati in uscita.

La licenza spike consente a un numero maggiore di utenti remoti con licenza, di collegarsi alla rete aziendale nel caso di una impennata improvvisa della domanda di accesso, come durante un'emergenza o un evento di carattere naturale.
La licenza, è fornita per una durata di 10 giorni e può essere abilitata per aumentare rapidamente il numero di utenti simultanei.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here