Axway: pronti alle nuove interazioni di business

Con la suite Axway 5 punta a far di governare il flusso di dati, dentro e fuori il perimetro, gestendo e monitorando gli scambi di dati on premise, nel cloud e mobili.

Axway ha annunciato la suite Axway 5, soluzione che abilita il controllo completo del ciclo di vita e l'ottimizzazione di tutte le informazioni scambiate all'interno e all'esterno dell'azienda.

La suite propone un metodo completo per governare flussi di dati complessi, end-to-end, fornire visibilità e integrazione tra sistemi legacy, community B2B e cloud, oltre a consentire l'implementazione delle applicazioni per i dispositivi mobili.

Include anche funzionalità di gestione delle Api che consentono di gestire, fornire e proteggere tutte le proprie Api da un'unica piattaforma tecnologica, con il supporto di protocolli come Rest/Json, Http/Soap e altri.

Di fatto Axway fornisce una combinazione di funzionalità estese per raggiungere un controllo più granulare e al tempo stesso supportare tutti i modelli di flussi di dati: file o messaggi, scambi di dati interni o esterni, da cloud/mobile a on-premise.

L'approccio alla gestione del flusso di dati è olistico, maggiormente incentrato sulla governance dell'area perimetrale aziendale.

Inoltre la suite estende il perimetro aziendale consentendo di realizzare i vantaggi derivanti dalla condivisione e dal consumo dei servizi di cloud pubblici e privati in modo sicuro e gestito.

Axway 5 si occupa, in sintesi, di gestire le interazioni, intese come governance dei flussi di dati end-to-end, le policy, la visibilità, l'integrazione e la sicurezza.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here