Axioma guarda al Canton Ticino

La società milanese porta la sua esperienza Oltreconfine.

Axioma ha firmato un accordo di collaborazione strategica con il Centro di Calcolo Elettronico Dott. Ing. G. Lombardi, società di servizi Ict di Gordola, nel Sopraceneri ticinese.

L'accordo, riporta una nota di Axioma, prevede l'acquisizione di quote azionarie del Cce da parte della società italiana, e ha lo scopo di consolidare e innovare l'offerta relativa ai servizi Ict e allo sviluppo di nuove applicazioni software nel Canton Ticino.

Axioma supporterà il Cce nei servizi sistemistici per l'ottimizzazione delle prestazioni e nei servizi di outsourcing It, oltre a fornire prodotti software per l'analisi delle prestazioni dei sistemi.

Con i suoi 130 specialisti addetti allo sviluppo e alla gestione di applicazioni software, poi, Axioma consentirà al Cce di sviluppare progetti informatici, sfruttando anche la conoscenza in campo open source.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here