Avanza la standardizzazione dei servizi Web

Si prepara il terreno per l’avvento del Web semantico, che richiede meno interventi umani per le transazioni.

11 novembre 2002 Secondo un portavoce del W3C, la standardizzazione dei servizi Web sta avanzando su diversi fronti, incluso ciò che concerne la coreografia e la proprietà intellettuale. Secondo il portavoce, una volta che l'industria seleziona la standardizzazione per gli ingredienti dei servizi Web, quale il messaging e la sicurezza, si possono portare avanti concetti come il Web semantico, ossia un Web più intelligente che richiede meno interventi umani per le transazioni. Lo sviluppo di una completa architettura per i servizi Web prenderà, però, parecchio tempo, poiché vi sono complessi problemi da risolvere. Ad esempio, il concetto di Web semantico, potrebbe avere caratteristiche di intelligenza nella quali i processi e i dati cambiano automaticamente, basandosi su parametri preselezionati, senza richiedere l'intervento umano. Il gruppo di lavoro, comunque, sta sviluppando una completa architettura dei servizi Web per permettere, ad esempio, l'assemblaggio facilitato di transazioni complesse, come la realizzazione di un itinerario di viaggio che include la prenotazione dell'hotel e del biglietto aereo. Anche se adesso questo è già possibile, molte delle infrastrutture non sono basate su standard.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here