Autonomy fa capire il sentiment

Connettori intelligenti per le reti sociali

Autonomy ha varato una soluzione che tramite connettori intelligenti per social network come Facebook, Twitter e Youtube, ne percepisce i contenuti, analizza i dialoghi e ne comprende il cosiddetto sentiment, ossia il tono di opinioni, commenti e percezioni, per dar modo ai responsabili marketing di agire a protezione del proprio brand o per creare nuovo business. Autonomy Interwoven Social Media Analysis sfrutta le capacità del software Autonomy Intelligent Data Operating Layer (Idol) e supera le limitazioni delle tradizionali soluzioni di ricerca per parole chiave analizzando in maniera automatica i dialoghi che avvengono nei social media.

Per farlo dispone di un set di connettori intelligenti per i social network, che abilita un singolo punto di ricerca per tutti i contenuti generati dagli utenti e consente così di risparmiare tempo e denaro. Tra i connettori già disponibili si segnalano quelli per Cnet Reviews, Epicurious, Facebook, Imdb, Kbb.com, LinkedIn, Rss, TripAdvisor, Twitter, WebMd, Yahoo! Finance, e Yelp. Idol fornisce anche connettori per altre tipologie di informazione e canale, tra cui call center, audio, sistemi di Crm, media tradizionali e video.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here