Autonomy compra Virage

La società inglese amplia la propria offerta di soluzioni multimediali incorporando la casa californiana.

11 luglio 22003

Autonomy, la realtà inglese che produce software di indicizzazione dei documenti, ha annunciato l'acquisto di Virage, società californiana che si è specializzata nella tecnologia di catalogazione dei contenuti multimediali e che, fino a ieri poteva definirsi in competizione con quella guidata dal ceo Mike Lynch.


A Cambridge, oltre alle tecnologie infrastrutturali video, arriveranno in dote anche i 400 utenti corporate che Virage ha saputo attrarre negli anni.


Le soluzioni di Virage saranno integrate in Autonomy DreMedia, l'offerta con cui la casa di Cambridge sta tentando di avere successo anche nel campo della catalogazione dei contenuti multimediali, sempre più presenti in azienda.


Autonomy pagherà 1,1 dollari per azione Virage, per un ammontare totale di 24,8 milioni di dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here