Autodesk rilascia Revit 6

La nuova release del sistema di disegno di costruzioni libera il progettista dall’aggiunta delle note, ora automatizzate.

18 dicembre 2003

Autodesk ha rilasciato la versione 6 di Revit, il software ereditato dall'acquisizione di Revit technologies, occorsa lo scorso anno.


Il tool, crea documenti di disegno elettronico aggiungendo agli stessi un gran numero di informazioni, non normalmente inseribili sui progetti cartacei, e per questo viene indirizzato a progetti di costruzione in 3D.


Per esempio, anziché limitarsi a tracciare linee e curve, Revit riconosce i differenti elementi di una costruzione e applica loro le logiche appropriate.


I miglioramenti apportati da Autodesk, per la quale Revit è diventato una componente fondamentale della strategia di sviluppo per il mercato della progettazione, riuardano le funzionalità collaborative e i tool di disegno, che consentono al progettista di essere più libero nell'attività di completamento dell'opera, inserendo informazioni provenienti dai vari schizzi.


Una licenza di Revit 6 costa 695 dollari l'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here