Autodesk chiude un anno “da favola”

La società di software di progettazione ha terminato l’anno fiscale 2004 con crescite record nel fatturato e negli utili.

25 marzo 2004

Autodesk ha annunciato i risultati finanziari del quarto trimestre e dell'anno fiscale 2004, conclusosi il 31 gennaio 2004.


Nell'ultimo trimestre dell'anno Autodesk ha realizzato un fatturato netto di 295 milioni di dollari, aumentando del 51% il risultato del quarto trimestre dell’anno fiscale precedente, che fu di 196 milioni.


L'utile netto di periodo è stato di 58 milioni di dollari secondo i criteri Gaap e di 53 milioni di dollari secondo i criteri pro-forma (che non tengono conto di uno sgravio fiscale di 7 milioni di dollari di cui ha beneficiato l'azienda a seguito di un controllo effettuato dall'Internal Revenue Service l'anno precedente e dei 3 milioni di dollari di costi di ristrutturazione). L'utile netto nel quarto trimestre dell'anno fiscale precedente era stato di 6 milioni di secondo i criteri Gaap.


Il fatturato netto dell'anno fiscale 2004 è stato di 952 milioni di dollari, con un aumento del 15% rispetto all'anno fiscale precedente (825 milioni di dollari). L'utile netto annuale è stato di 120 milioni di dollari secondo i criteri Gaap, e di 96 milioni secondo i criteri pro-forma, mentre quello dell'anno fiscale 2003 fu di 32 milioni di dollari secondo i criteri Gaap e di 47 milioni di dollari secondo quelli pro-forma.


Va ricordato che nel corso del trimestre, i prodotti basati su AutoCad 2000 sono stati ritirati dal mercato. Il fatturato relativo agli aggiornamenti è stato di 100 milioni di dollari, con un aumento del 160% rispetto al quarto trimestre dell'anno fiscale 2003. Nello stesso trimestre si è registrato un aumento del fatturato per nuove licenze pari al 17% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente.


 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here