Attacco su piu fronti per Canon

Cinque nuove periferiche vanno ad arricchire l’offerta Canon. Esse riguardano l’insieme della catena di trattamento delle immagini. Sul fronte dell’acquisizione, arriva una camera digitale per portatili e uno scanner per digitalizzare diapositive e fil

Cinque nuove periferiche vanno ad arricchire l'offerta Canon. Esse
riguardano l'insieme della catena di trattamento delle immagini. Sul fronte
dell'acquisizione, arriva una camera digitale per portatili e uno scanner
per digitalizzare diapositive e film. Il PowerShot 30T si connette
attraverso una scheda Pcmcia e permette di acquisire fino a 20 immagini al
secondo. Esso pesa solo 125 grammi e trova il suo campo di applicazione
prediletto nel campo della videocomunicazione. Grazie a una risoluzione di
2.720 punti per pollice, il CanoScan 2700 consente invece di digitalizzare
immagini anche su supporti piccoli.
Sul fronte della restituzione di immagini, invece, Canon presenta tre
nuovi modelli. La Bjc 5500 è una stampante a getto d'inchiostro a colori,
capace di stampare documenti in formato A2. In monocromatico, la velocità =
è
di 7 pagine al minuto. Ma Canon rafforza anche la presenza fra le laser a
colori. La Lbp 2460 produce 24 pagine al minuto con una risoluzione da 600
punti per pollice. Infine, la Clc 320Ps è una copiatrice laser a colori ch=
e
si presenta piò economica dei propri predecessori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here