Aton porta la gestione delle vendite su smartphone e tablet

Si chiama .onSales l’applicazione in mobilità sviluppata dalla realtà italiana per i tablet professionali multitouch su piattaforma RhoElements di Motorola e disponibile cross platform nelle versioni Android, iOs e Windows Mobile.

Mira a supportare lo sviluppo del made in Italy la nuova generazione di applicazioni Android professionali annunciata da Gruppo Aton, unica azienda italiana certificata da Motorola per lo sviluppo di nuove applicazioni in mobilità capaci di sfruttare al meglio le caratteristiche del popolare sistema operativo di Google nella versione personalizzata per gli ambienti applicativi professionali.

Interpretato dall'azienda italiana, il frutto dei test sul tablet Et1 e sul software RhoElements del vendor statunitense si chiama .onSales Android Edition ed è la prima di una serie di suite per la gestione delle vendite già introdotte da Aton sul mercato e destinata a trasformare i tablet in un potente strumento di lavoro per quelle aziende che mirano a dotare la propria forza vendita di applicazioni chiave da fruire anche tramite smartphone.

Forte di un'esperienza ventennale, Gruppo Aton è, infatti, entrato a far parte di una ristretta cerchia costituita da 11 partner selezionati in Europa e Stati Uniti, che avranno il compito di sviluppare la prossima generazione di applicazioni mobili per i tablet professionali multitouch su piattaforma RhoElements di Motorola.

Attualmente disponibile cross platform nelle versioni Android, iOs e Windows Mobile, .onSales mette, al momento, a disposizione dei funzionari commerciali dal Crm alla raccolta ordini, dai cataloghi alla reportistica, fino a sofisticati strumenti di Business intelligence gestibili anche in modalità cloud.

Per i nuovi sviluppi, la focalizzazione del Gruppo nostrano sarà, invece, tutta su nuove applicazioni di Work force automation, così da fornire una risposta efficiente anche in più difficili contesti di business in mobilità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here