Atm e Telecom testano il biglietto via telefonino

A breve al via la fase di sperimentazione del servizio di Mobile Ticketing.

Nella giornata di ieri Telecom Italia e Atm, l'Azienda di trasporti pubblici di Milano, hanno raggiunto un accordo dal quale prende il via un progetto sperimentale per  un servizio di mobile ticketing, su tecnologia Nfc (Near Field Communication) che consentirà di acquistare titoli di viaggio direttamente attraverso il telefonino e di validarli accostando semplicemente il cellulare alle convalidatrici.

La sperimentazione prenderà il via nel secondo semestre dell'anno, mentre l'apertura ai tutti gli utenti è pianificata per il prossimo anno.

Per utilizzare il servizio, basterà abilitare una applicazione specifica sulla propria Sim e accedere al menu di navigazione attraverso il quale acquistare e caricare il proprio abbonamento o carnet di biglietti, senza la necessità di recarsi presso un apposito punto vendita.

Le operazioni di convalida saranno effettuate direttamente dal dispositivo, accostato ai lettori o ai tornelli, e similmente i controllori potranno procedere alla verifica della validità dei documenti di viaggio accostando i loro palmari ai cellulari dei viaggiatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here