Atlantis Land a caccia di distributori e reseller

Uno dei principali obiettivi per il 2002 è il rafforzamento del canale. Previste le figure di distribution partner e Atlantis team

Se il 2001 per Atlantis land è stato l'anno della creazione del canale il 2002 sarà l'anno del rafforzamento. La società frutto di uno spin off di Sidin specializzata nei prodotti per la connettività come i modem e per il networking (router e switch) fino ad arrivare a Dvd player, web cam e gruppi di continuità, nell'anno appena trascorso ha diviso in due il canale istituendo le figure di Atlantis distribution partner e Atlantis team. Al vertice della piramide del canale di Altlantis land ci sono i distributori diretti Sidin, Actebis, Esprinet, Tech Data, Produtec, Pisani, Sk sotto i quali è in via di allestimento l'area dei distribution partner e degli Atlantis team. I primi, a regime, saranno una ventina di nomi che corrispondono "a distributori locali e regionali che devono possedere cash & carry e una catena in franchising o a marchio proprio. Spesso questi operatori possiedono anche strutture per l'assemblaggio dei pc". Gli Atlantis team sono invece rivenditori che acquistano dai distributori diretti o dai distribution partner. Attualmente un centinaio, entro fine anno la società punta reclutare trecento Atlantis team. "Il rivenditore tipo - spiega l'amministratore delegato - è un reseller che possiede un pc shop e lavora anche con installazioni per il segmento Soho". Ai propri rivenditori Atlantis, che ha chiuso il 2001 con un fatturato di oltre otto miliardi di lire, promette un servizio completo per quanto riguarda l'assistenza. La garanzia prevede infatti che il cliente finale si rivolga direttamente ad Atlantis land. MiniRouter, wireless Lan andranno ad arricchire quest'anno la gamma di prodotti che nel 2002 punta a essere presente anche nella grande distribuzione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here