Assistenza sul Pos: Sviluppo Discount punta al servizio

La catena di supermercati con presenza nazionale, che copre food ed extra alimentare, ha rinnovato la gestione dei Point of sales in mano a Wincor Nixdorf.

Toccato con mano il concetto di servizio così come lo intende Wincor Nixdorf, il responsabile dei sistemi informativi di Sviluppo Discount, Matteo Piane, ha scelto di rinnovare per altri tre anni la gestione dei servizi erogata dal fornitore tedesco alla catena di supermercati attraverso i propri Qualified Partner sul territorio.

A quest'ultimi, a seconda della geolocalizzazione del singolo punto vendita, è demandata l'assistenza onsite sugli oltre 830 sistemi Pos applicati in più di 250 punti vendita in tutta Italia di cui non fanno, però, parte le realtà autonome a insegna DiCo, nata nel 1994 dall'unione di Coop Romagna-Marche, Coop Emilia-Veneto, Coop
Estense, Coop Nordemilia, Coop Liguria, Coop Lombardia, Nova Coop.

In questo modo, oltre a beneficiare della manutenzione hardware e dei servizi per i punti di pagamento con tempi di recovery fino a quattro ore, Sviluppo Discount potrà beneficiare sia del completo rilascio dei sistemi Point of sales per i nuovi punti vendita, sia della crescente disponibilità dei Pos per un più rapido servizio rivolto alla clientela.

Stando agli accordi, Wincor Nixdorf supporterà attraverso servizi di help desk le richieste software della catena interessata, stando a quanto annunciato da Piane a estendere il contratto di servizio per i dispositivi prodotti da altri fornitori presenti preso i propri punti vendita.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here