Asp e data center, perni degli sviluppi enterprise di Compaq

Annunciata, nel corso dello Sco Forum, l’intenzione di spendere 1 miliardo di dollari per offrire servizi agli Application service provider. Delineata, al contempo, una strategia basata sul prossimo Windows 2000 Datacenter di Microsoft.

Dopo aver deciso di archiviare definitivamente la lunga
x-link
stagione dei Vax; 007; A; 23-08-2000
x-fine-link
, Compaq mette altri puntelli alla propria strategia per il mondo
enterprise, decidendo di puntare sugli Asp e sul prossimo Windows
2000 Datacenter di Microsoft. Lo Sco Forum, in svolgimento a Santa
Cruz, è stato scelto come scenario per annunciare l'intenzione di
investire 1 miliardo di dollari in modo per spingere la propria
offerta di servizi presso gli Application service provider, nonché
per stringere nuove alleanze nel settore. Il costruttore può mettere
a disposizione la propria considerevole base installata per Asp che
vogliano guadagnarsi sul campo la fiducia di una clentela ancora un
po' restia aad affidare a terzi la gestione dei propri sistemi o
applicazioni strategiche. Il settore dell'e-business appare quello
più adatto a favorire lo sviluppo di questa nuova logica gestionale.
Portandosi avanti rispetto alla concorrenza, Compaq ha anche
annunciato alcuni dettagli della strategia legata a Windows 2000
Datacenter, il cui rilascio è previsto per il 26 settembre. La
politica di supporto sarà basata su sistemi scalabili, che includono
server ProLiant a 32 vie, cluster a quattro nodi , hardware di
storage e prodotti San software. Il costruttore intende proporre
alcune configurazioni standard di server e sistemi StorageWorks,
certificate con test da 14 giorni di lavoro continuativo, per
assicurarne affidabilità e stabilità. Nelle co,nfigurazioni saranno
inclusi i Modular Array 8000 ed Enterprise Modular Array 12000. La
divisione Global Services, poi, si curerà dei servizi di
implementazione legati a Datacenter, proponendosi come unico punto di
contatto per tutte le problematiche sui servizi legati all'ultimo
sistema operativo di Microsoft. Il prodotto sarà venduto sia in modo
diretto che attraverso la catena dei rivenditori enterprise.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here