Asia strategica per la crescita dell’AppMarket

India e Cina accelerano il download a tassi forzati fino al 2013 grazie a sempre nuove reti e a grossi acquisti di device. Ios e Android domineranno fino al 2015.

E' in continua crescita il download di app mobili, un fenomeno che nel 2013 raggiungerà un picco a livello globale. Il contributo fondamentale arriverà dall'Asia, secondo un nuovo studio di Abi Research.

Dopo aver sperimentato un periodo di crescita elevata, Nord America ed Europa stanno lentamente raggiungendo la maturità, mentre i mercati asiatici arriveranno in primo piano.
Il download di applicazioni in Asia vedrà una crescita composta annua di oltre il 30 per cento, e un aumento del fatturato di poco superiore al 20 per cento durante il periodo 2009-2015. I proprietari di Ios e dispositivi Android attualmente dominano il download per i tre quarti del totale, dice la società di ricerca. Si attende che la posizione dominante continui fino al 2015.

Nel dettaglio, Abi prevede che entro il 2013 il download di app sul mercato asiatico raggiungerà i 2,4 miliardi, ovvero circa il 20 per cento del mercato globale. La crescita sarà spinta dal parallelo aumento delle reti 3G che ci si appresta a lanciare in Paesi come l'India e dall'aumento delle vendite di smartphone in tutta la regione.
L'indagine Abi ben si amalgama con altre recenti analisi: una ricerca di Canalys svolta in settembre asegnava all'utente medio cinese maggiori probabilità di scaricare un'app rispetto all'utente medio europeo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here