Arrivano i soldi per l’Ict nelle Pmi

Il Comitato dei ministri per la Società dell’Informazione vara un finanziamento di 62 milioni di euro per l’innovazione digitale nelle imprese

30 luglio 2003 Via libera agli incentivi per il Piano per l'innovazione digitale delle
imprese, soprattutto quelle minori.

Il Comitato dei ministri per la Società dell'Informazione, presieduto da Lucio Stanca, ministro per l'Innovazione e le Tecnologie, ha infatti approvato vari progetti per l'ammodernamento tecnologico e digitale del Paese, con uno stanziamento complessivo di 125 milioni di euro.
Tra questi quello del ministero delle Comunicazioni per un uso molto più ampio ed innovativo del digitale terrestre da parte della Pubblica amministrazione e quello dei ministri Stanca e Marzano con incentivi per il Piano
per l'innovazione digitale delle imprese, soprattutto quelle piccole e medie,
con 62 milioni di euro.
Il Comitato, in particolare, ha approvato lo
stanziamento di un fondo di 30 milioni di euro, che si aggiungono ad un
co-finanziamento di 32 milioni di euro del ministero delle Attività Produttive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here