Arriva Solstice Enterprise Manager 2.1, mentre Sun si allea con Ncr

Approfittando della manifestazione Inside Sun Software, la casa californiana ha rifinito la roadmap di Solaris, ha annunciato l’attesa versione 2.1 di Solstice Enterprise Manager e l’adozione delle Api Sun Cluster da aprte di un certo numero di partner

Approfittando della manifestazione Inside Sun Software, la casa
californiana ha rifinito la roadmap di Solaris, ha annunciato l'attesa
versione 2.1 di Solstice Enterprise Manager e l'adozione delle Api Sun
Cluster da aprte di un certo numero di partner strategici, tra cui Oracle,
Sybase, Tivoli e Informix. A ciò si aggiunge un'alleanza strategica con
Ncr, che porterà a integrare il request broker transazionale TopEnd in
Solaris. Ncr, invece, integrerà nel proprio monitor Visual Workshop C++,
Java Workshop e Java Studio.
Per quanto riguarda la roadmap di Solaris, in un primo tempo verranno
inclusi nel sistema operativo Sun Cluster 2.0 e i file a 64 bit. Nel 1998
arriverà la fase due, con kernel a 64 bit, system management e monitor per
elaborazioni transazionali. Infine, il terzo step, programmato per il 1999,
prevede un file system cluster, il networking globale e un esteso accesso
ai vari dispositivi connessi.
La versione 2.1 di Solstice Enterprise Manager, appena resa disponibile,
si rivolge a utenti come i fornitori di telecomunicazioni, gli Internet
Service Provider e le grandi imprese. Tra le novità, la compatibilità an
no
2000, vari livelli di sicurezza a oggetti e, a breve, un set di Api
Java-based e il remote monitoring.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here