Arriva il client di messaggistica targato Google

Google Talk permette di colloquiare via Internet con altri utenti. Disponibile solo per chi usa Gmail

Dopo le innumerevoli indiscrezioni che si sono riscorse da mesi, Google ha
rilasciato la prima versione beta di Google Talk, il nuovo
client di messaggistica istantanea che permette anche di colloquiare via Internet
con colleghi, amici e parenti così come se si stesse utilizzando un normale
telefono. Il tutto servendosi di casse e microfono.

E' tuttavia previsto il lancio, nel prossimo futuro, delle telefonate da personal
computer a telefoni fissi, grazie all'implementazione del protocollo SIP.

Per poter utilizzare Google Talk è necessario disporre di un account
di posta elettronica GMail (gmail.google.com).

Similmente ad Hotmail di Microsoft, anche Google Talk, prima di offrire i
vari servizi di messaggistica istantanea e telefonia online, effettua il login
al proprio account GMail.

Il programma dell'azienda di Mountain View si basa sulla tecnologia
Jabber
quindi è teoricamente possibile collegarsi al proprio
account Google Talk anche da altri client per la messaggistica istantanea. Abbiamo
particolarmente apprezzato il fatto che Google abbia reso disponibile online
in questa
pagina
l'elenco dei client compatibili con il proprio servizio.

Google Talk è in grado di importare automaticamente i contatti dalla
rubrica di GMail e presumibilmente subirà numerosi miglioramenti nel
corso delle settimane che verranno.

Il software è estremamente leggero (il file d'installazione pesa appena
900 KB) cosa che ne rende possibile l'uso anche su sistemi datati.

Google Talk è scaricabile gratuitamente da questa pagina.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here