Ariba apre le porte del Supplier Network

Grazie all’iniziativa Supplier Connectivity, è sufficiente una sottoscrizione per poter accedere alla piazza virtuale.

Ariba ha deciso di aprire la propria piattaforma di e-procurement Web based (l'Ariba Supplier Network) agli utenti che non utilizzano le sue applicazioni di spend management.


L'inizativa è resa possibile da un nuovo servizio, chiamato Ariba Supplier Connectivity, che offre la possibilità di accedere al sistema pagando una tariffa di sottoscrizione. Sono inclusi la fornitura di un adattatore certificato per l'accesso al "mercato" con l'aggiunta di help desk, supporto tecnico, testing e certificazione.


Secondo i dati forniti dal produttore, il transato mensile dell'Ariba Supplier Network consiste in una somma di circa 5 miliardi di dollari, interessando 115 differenti paesi e 120.000 società.


L'iniziativa della società americana si mostra decisamente in linea con i risultati trimestrali appena comunicati. Il secondo quarter del 2005 ha generato un netto aumento delle entrate, passate a 81,3 milioni di dollari dai 56 milioni precedenti (il dato include l'acquisizione di FreeMarkets).


A giocare a favore, tuttavia, non sono certo state le licenze (scivolate da 15,9 a 12,6 milioni), bensì proprio le sottoscrizioni e la manutenzione (passate da 21,5 a 31,2 milioni) e i servizi, balzati a 37,4 milioni rispetto ai 18,5 del secondo trimestre 2004.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here