Applicazioni vecchie e nuove sotto l’ombrello di Commerce One 5.0

La user conference dello specialista di commercio collaborativo è stata l’occasione per fare il punto sulla rinnovata strategia. Maggior focalizzazione sulle soluzioni di automazione degli acquisti e l’e-procurement, questi in sintesi i nuovi percorsi strategici della società.

Durante la propria conferenza utenti, Commerce One ha svelato la nuova suite Commerce One 5.0, un insieme di prodotti che unisce nuove e vecchie applicazioni della società. La versione 5.0 sarà un ombrello per tutte le offerte Commerce One, inclusi la piattaforma Commerce One, MarketSite, e le applicazioni collaborative di e-commerce. I prodotti e la strategia di prodotto saranno focalizzate sulle aziende, piuttosto che sui marketplace business-to-business e offriranno, quasi esclusivamente, soluzioni dal lato acquisti per il procurement, il reverse auction, il sourcing e le richieste di progetti. Inoltre, la società fornirà una soluzione di pagamento che permette di integrare le transazioni con quelle di un'istituzione finanziaria. Le nuove applicazioni saranno dedicate ad aiutare le grandi aziende a costruire processi per il procurement, piuttosto che costruire business. Nei piani di sviluppo segnati dalla società per la fine del prossimo anno vi saranno soluzioni per integrare le varie applicazioni di procurement Commerce One con le applicazioni di sourcing della società. Commerce One ripacchettizzerà l'esistente con le nuove feature per una futura integrazione, mentre per quanto riguarda l'integrazione con applicazioni di terze parti ci sono ancora dei problemi. L'annuncio ufficiale della versione 5.0 della suite sarà fatto alla fine di quest'anno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here