Apple rinnova gli iBook

Annunciati anche tagli ai prezzi della linea eMac

23 ottobre 2003 Più performance sugli iBook, meno
prezzo per gli eMac. Questa in estrema sintesi l'ultima mossa
di Apple Computer, che in vista della prossima stagione
natalizia ha aggiornato la propria offerta iBook, così da presentarsi sul
mercato con prodotti più competitivi, dall'altro ha effettutato riduzioni sul
prezzo dei desktop della linea eMac.
Per quanto riguarda gli iBook, sono
stati introdotti in linea modelli con processore PowerPC G4, sistema
operativo Mac Os X 10.3, grafica Ati, minimo 256 Mb di Ram,
masterizzatore
.
I modelli presentati montano o un G4 a 
933MHz  e hard drive da 40Gb, oppure un G4 da 1GHz e hard disk da
60Gb. Tutte le nuove macchine, inoltre, sono dotate di processore grafico
Ati Radeon 9200 e di 32Mb di memoria video.
Per quanto riguarda invece gli
eMac, la linea di desktop per le scuole e l'utenza domestica, la riduzione
attuata da Apple porta a 899 euro il prezzo per la macchina con
schermo piatto Crt a 17 pollici, PowerPC G4 a 1 GHz, 128Mb di Ram, combo drive
32x, scheda Ati Radeon 7500 con 32Mb di memoria videoe disco rigido da
40Gb.  
1.199 euro è invece il prezzo proposto per
l'eMac con schermo piatto Crt a 17 pollici, PowerPC G4 a 1 GHz, 256Mb di Ram,
SuperDrive, scheda Ati Radeon 7500 con 32Mb di memoria video e hard disk da
80Gb.  

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome