Apple, la musica e il tablet

La società potrebbe lanciare in autunno un nuovo dispositivo e un nuovo modello di go-to-market per la musica.

Niente netbook, forse un tablet.
Dopo aver rimarcato, nelle scorse settimane, la sua opposizione alla formula netbook, giudicata non soddisfacente per gli utenti, Apple sembrerebbe confermare invece il suo interesse per il form factor piccolo e leggero, purchè full functional.

Così, in autunno la società dovrebbe (il condizionale è d'obbligo quando si parla di Apple) rilasciare un mini-tablet pc, contestualmente a nuovi servizi musicali.

In particolare, Apple sarebbe interessata a promuovere un nuovo "modello" di album musicale, denominato "Cocktail", in un formato compatibile sia con il tablet prossimo venturo, sia con gli esistenti iPod e iPhone. Cocktail dovrebbe includere non solo brani, ma anche altri contenuti, dai testi ai libretti, dai video musicali ad altri contributi multimediali e, di conseguenza, dovrebbe avere un costo più sostenuto rispetto alle formule di vendita ormai consolidate su iTunes.

Il nuovo dispositivo, secondo le speculazioni che come sempre proliferano quando si tratta di Cupertino, potrebbe aprire la strada anche ad altri business correlati. Gli e-book, ad esempio.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here