Apple e Hertz partner per veicoli a guida autonoma

Apple ha raggiunto un accordo con l'azienda di autonoleggi Hertz nell'ambito del suo progetto per realizzare veicoli a guida autonoma, noto anche come Project Titan.

L'accordo riguarda la fornitura dei veicoli che testeranno direttamente sulle strade californiane la piattaforma che, a quanto pare, Apple sta sviluppando per i veicoli autonomi.

Dalla documentazione del dipartimento della motorizzazione della California già si sapeva che Apple ha fatto circolare tre auto con un sistema di guida autonoma.

L'accordo con Hertz prevede che quest'ultima noleggi ad Apple una piccola flotta di Lexus RX450h per i suoi test.

Qualche giorno fa è stato raggiunto un accordo simile tra Google, o meglio Waymo, la sua controllata che si occupa di guida autonoma, e Avis.

Non è chiaro a questo punto su cosa si stia concentrando effettivamente Project Titan. In passato si era ipotizzato che Apple volesse realizzare un veicolo completo a guida autonoma, ora l'ipotesi più concreta è che a Cupertino si lavori su una piattaforma software generica, da applicare poi a veicoli sviluppati da altre aziende.

Apple peraltro è già attiva nel mondo automotive attraverso una partecipazione nella cinese Didi Chuxing.

Relativamente alle soluzioni per la guida autonoma è recente l'iniziativa di Bosch per implementare un sistema di radaristica allineato con le mappe.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome