Apple, Ericsson e Sun assieme per fornire contenuti multimediali ai dispositivi wireless

Il progetto, che si basa sull’utilizzo di QuickTime, prevede la realizzazione delle prime soluzioni hardware e software per i carrier telefonici a partire dalla seconda metà del 2002

Apple, Ericsson e Sun Microsystems hanno dato vita a una partnership volta alla realizzazione di una piattaforma tecnologica che consenta la fornitura di contenuti multimediali (come clip video) e nuovi programmi per i dispositivi mobile.
Il progetto, che è stato chiamato Ericsson Content Delivery Solution, prevede che ciascuna delle tre aziende si focalizzi su un'area specifica: così, per esempio, Apple si avvarrà di QuickTime per la creazione e la codifica (basata sullo standard Mpeg 4) di contenuti, mentre Ericsson si occuperà dell'infrastruttura wireless e a Sun spetterà la parte inerente l'hardware e il software per la fornitura degli stessi contenuti.
Le aziende coinvolte nel progetto prevedono di poter offrire le prime soluzioni hardware e software agli operatori telefonici a partire dalla seconda metà dell'anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here