Api Networks e Amd promuovono la tecnologia HyperTransport

Api Networks ha recentemente annunciato il proprio appoggio a una tecnologia che Advanced Micro Devices spera possa, nel prossimo futuro, garantirle un margine di vantaggio sulla rivale Intel. Il processore Ap1011 consente infatti l’utilizzo di HyperTr …

Api Networks ha recentemente annunciato il proprio
appoggio a una tecnologia che Advanced Micro Devices spera possa, nel prossimo
futuro, garantirle un margine di vantaggio sulla rivale Intel. Il processore
Ap1011 consente infatti l'utilizzo di HyperTransport, una tecnologia di
comunicazione sviluppata in collaborazione da Amd con Api
Networks e ufficialmente conosciuta come Alpha Processor.
HyperTransport
velocizza le comunicazioni tra la Cpu e i vari
componenti del computer, come per esempio le
schede di rete. Sebbene Amd veda ovviamente HyperTransport come una buona
aggiunta ai futuri modelli di pc, Api Networks preferisce immaginarsene i primi
utilizzi nell'ambito dei dispositivi network. In effetti, i produttori di chip
per le comunicazioni come Broadcom, Pmc-Sierra e Sandcraft hanno già pianificato
Cpu in grado di comunicare con HyperTransport.
Anche i produttori di computer
sono potenziali clienti per la tecnologia, infatti, Amd e il produttore di
processori grafici nVidia stanno progettando chip in grado di comunicare utilizzando HyperTransport.

Tra i sostenitori della
tecnologia è da menzionare anche Sun Microsystem, così come Cisco, leader nella
produzione di dispositivi che ha accettato di utilizzare HyperTransport.
L'espansione della tecnologia nei computer è invece, ancora ostacolata dai piani
competitivi del rivale Intel. Infatti, i produttori di computer desktop, di
server e dei chip che vengono utilizzati al loro interno non hanno ancora deciso in quale direzione
muoversi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here