Anche St Microelectronics si arrende a Microsoft

Dopo anni di strenua resistenza al predominio Microsoft, St Microelectronics, per rispondere alle numerose richieste dei dipendenti di allineare gli standard software con i pacchetti più diffusi sul mercato, si è vista costretta a sostitu

Dopo anni di strenua resistenza al predominio Microsoft, St
Microelectronics, per rispondere alle numerose richieste dei
dipendenti di allineare gli standard software con i pacchetti più
diffusi sul mercato, si è vista costretta a sostituire su tutti i Pc
dell'azienda, Lotus SmartSuite con Microsoft Office 2000. Microsoft è
diventata, di fatto, lo standard mondiale per l'office automation.
Adottando questo standard, la St vuole facilitare la comunicazione
tra i propri dipendenti e i partner esterni, e viceversa. Ennesimo
colpo grosso di Microsoft, e progetto ambizioso per St che dovrà
pianificare un passaggio quanto più possibile indolore, su più di
13.000 Pc entro il mese di novembre di quest'anno. I primi tre site
interessati alla migrazione saranno St Genis, Grenoble e Phoenix.
Naturalmente, per un certo periodo entrambe le piattaforme verranno
utilizzate contemporaneamente, ma già a partire da dicembre, Lotus
Smartsuite non sarà più considerato lo standard aziendale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here