Anche la rete Infracom sceglie Infinera

In cerca di un time-to-service più rapido offerto da un’unica infrastruttura, la telehouse italiana ha scelto la via del Digital Optical Networking.

Decisa a potenziare la propria rete nazionale in fibra ottica, l'operatore di Tlc veronese Infracom, ha adottato Dtn Digital Roadm Infinera, un sistema di networking ottico che utilizza circuiti fotonici a larga scala d'integrazione e che combina in un'unica piattaforma trasporto Dwdm, gestione digitale integrata e rete Gmpls.

Specializzato nell'offerta di servizi integrati, che spaziano dalla connettività su infrastrutture di rete proprietarie alla consulenza e sviluppo di applicativi per grandi aziende e service provider, grazie alla rete Dtn Infinera, Infracom è ora in grado di offrire connettività e trasporto di servizi fino a 40 Gb/s, con tempi di attivazione misurabili in giorni.

Basata su Photonic integrated circuit (Pic), la tecnologia proposta promette di ridurre complessità delle infrastrutture, abbattere tempi di installazione e semplificare attività di gestione e controllo della rete. Il tutto per il potenziamento di oltre 10.000 Km di dorsale in fibra ottica, reti metropolitane, sistemi di accesso wireless e xDsl diffusi sul territorio nazionale dalla Telehouse italiana.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here