Amministratori di sistema, prorogata la scadenza

Il Garante della Privacy posticipa il termine ultimo per adeguarsi alle nuove disposizione: dal 30 giugno si passa al 15 dicembre.

Con una nota, il Garante della Privacy ha nuovamente posticipato la scadenza del termine per adempiere alle disposizioni sull'amministratore di sistema. La proroga ha portato la scadenza al 15 dicembre 2009.


La decisione del posticipo è arrivata dopo che il Garante aveva ricevuto numerose osservazioni e richieste riguardo il provvedimento, che sostanzialmente non è cambiato, e i termini di scadenza.


Il provvedimento prescrive "l'adozione di specifiche misure tecniche ed organizzative che agevolino la verifica sulla sua attività da parte di chi ha la titolarità delle banche dati e dei sistemi informatici", in particolare per quanto riguarda la registrazione degli accessi, la verifica delle attività e l'elenco degli identificativi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here