Amd presenta i nuovi processori Athlon in rame

Amd ha lanciato una nuova versione del proprio processore Athlon, che funziona fino a 1Ghz e che utilizza, per la prima volta, la nuova tecnologia dei circuiti in rame. Il processore, chiamato semplicemente Athlon, era stato precedentemente battezzato …

Amd ha lanciato una nuova versione del proprio processore Athlon, che
funziona fino a 1Ghz e che utilizza, per la prima volta, la nuova
tecnologia dei circuiti in rame. Il processore, chiamato
semplicemente Athlon, era stato precedentemente battezzato
Thunderbird, ed è statopresentato nella sede di Amd's a Dresda,
Germania, dove verranno sviluppati tutti i circuiti integrati
dell'azienda. Athlon dispone di una cache volatile che funziona alla
massima velocità e che gli conferisce un aumento nelle prestazioni.
Il nuovo processore verrà proposto in sei velocità, varianti da
750Mhz a 1Ghz. I cinque fornitori di Pc che si sono impegnati a
utilizzare i nuovi processori Athlon nelle proprie macchine
comprendono: Compaq, Ibm, Hewlett Packard, Fujitsu Siemens e Gateway.
Una versione ridotta del processore chiamata Duron, disponibile entro
questo mese, sarà mirata soprattutto al mercato business. Richard
Baker, direttore regionale delle vendite per la divisione di prodotti
destinati ai Pc di Amd, ha affermato che il processore Duron,
chiamato in codice Spitfire, rappresenta il prodotto al quale la
società garantirà maggior sostegno per riuscire a inserirlo
profondamente nel mercato business. Tuttavia, molti analisti
sostengono che Intel ed Amd stanno focalizzando la propria attenzione
sul mercato, piuttosto che sulle reali esigenze dei clienti. Molti
hanno messo in discussione l' esigenza dei nuovi circuiti integrati
ad alta velocità. Gli analisti hanno affermato che se Amd sarà in
grado di garantire i rifornimenti sufficienti per i nuovi processori
potrà vincere il confronto con Intel sul mercato comune.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here