Amd amplia il proprio Developer Center

La società crea servizi per permettere agli Isv di promuovere la crescita nei mercati server, desktop e dei sistemi mobili.

30 ottobre 2003 Amd ha annunciato di aver arricchito il proprio Developer Center con una infrastruttura server che, a detta della società, migliorerà notevolmente le attività di test e di sviluppo.

Amd, infatti, ha voluto ampliare i servizi aggiungendo processori Amd Athlon 64 e Amd Opteron, dotati della versione beta di Windows Xp 64-Bit Edition per 64-Bit Extended Systems e Windows Server 2003 Enterprise Edition per 64-Bit Extended Systems e per la piattaforma “Longhorn”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here