All’Olivieri di Brescia la smart city comincia dalla scuola

Istituto OlivieriCompletamente cablata e con copertura Wi-fi totale per l’elearning, la nuova sede del Liceo Artistico Olivieri di Brescia, realizzata dall’Assessorato Edilizia Scolastica della Provincia di Brescia in classe energetica B, rappresenta un esempio virtuoso di come anche l’edilizia scolastica possa essere progettata secondo criteri di sostenibilità e di efficienza energetica.

Il sistema di building automation a standard internazionale Knx fornito da Abb insieme alla serie civile Mylos e alle altre apparecchiature di comando e protezione dell’impianto elettrico contribuiscono, infatti, a ridurre i costi legati al riscaldamento e all’illuminazione.

Esteso su quattro piani, per un totale di oltre 5.600 metri quadrati comprendenti 21 aule didattiche e 13 laboratori, oltre a spazi espositivi e di servizio, il progetto rientra all’interno della più vasta tematica delle smart city riguardante una nuova visione urbanistica che fa leva sulla building automation applicata per migliorare l’efficienza energetica e accrescere sicurezza e comfort di edifici e immobili.

In aggiunta a un impianto fotovoltaico da 20kW e a un sistema di recupero dell’acqua piovana, il sistema di building automation dell’Istituto consente, in questo modo, di regolare e controllare illuminazione, riscaldamento, impianto antieffrazione, allarmi di evacuazione e campanelle orarie.

I dati atmosferici raccolti da una centralina meteorologica vengono, poi, utilizzati per valutare l’apporto di luce naturale e, se necessario, attivare il comando automatico delle finestre a vasistas per una corretta circolazione dell’aria. Alcuni sensori dislocati in diverse aule della scuola rilevano le condizioni di umidità, temperatura e concentrazione di anidride carbonica: , insieme ai consumi istantanei di energia, su un monitor collocato all’ingresso dell’istituto, sensibilizzando in questo modo l’utenza sui diversi aspetti di risparmio energetico ottenuti.

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here