Alleanza datacenter tra Rittal e Ibm

Rittal IBM image 2È una “Strategic Partnership Alliancevalida in tutta Europa, Medio Oriente e Africa quella siglata tra Rittal e Ibm Resiliency Services, che ha designato il fornitore tedesco di componenti per le infrastrutture It (che negli ultimi dieci anni ha già fornito a Big Blue oltre 170mila armadi It in qualità di partner Oem) quale partner selezionato per le attività di progettazione, realizzazione e gestione di datacenter per i suoi clienti.

In questo modo, gli armadi, le soluzioni di climatizzazione, alimentazione elettrica, monitoraggio, security e protezione fisica, nonché l’assistenza pre e post vendita e la soluzione modulare per datacenter RiMatrix S, saranno utilizzati per realizzare forti sinergie nei mercati in cui Ibm e Rittal vantano un parco installato consolidato, con una particolare predilezione nel bancario, assicurativo, pubblico e amministrativo per l’una, in quello industriale per l’altra.

Per tutti, i server, i sistemi operativi, i software e i servizi che compongono il portafoglio prodotti di Ibm consentiranno, insieme alle infrastrutture It di Rittal, di sviluppare soluzioni end-to-end scalabili per soddisfare gli standard di sicurezza e qualità richiesti dal mercato.

Da qui l’avvio di gruppi di lavoro per coordinare le attività e fornire supporto reciproco a livello internazionale mentre è prevista anche la creazione di una piattaforma condivisa per componenti e servizi con focus sul cliente, moduli di formazione e campagne marketing per dare una direzione comune alle strategie e alla roadmap della partnership sui diversi mercati nazionali.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here